Genitori lasciano solo il figlio con un cane da guardia.

Quando sentono la parola "pit bull", molte persone pensano immediatamente a sanguinari cani d'attacco. E per niente al mondo lascerebbero nella stessa stanza e senza supervisione il proprio figlio con questa creatura omicida. Ma questi genitori lo hanno fatto: hanno lasciato il piccolo Siegmund nelle "mani" di un cane del genere.

Youtube/SERGE CLEMENT

Perché, in realtà, questa "bestia pericolosa" è tenera come un agnellino. E l'unica cosa che la femmina di pit bull terrier Akamara, di due anni, ha in mente sono solo mille coccole con il suo amico Siegmund.

Justin Acuff, il proprietario del cane e padre di Siegmund, ha scritto questo messaggio per diffondere informazioni corrette su questi temuti animali:

"Siegmund è nato il 26 novembre 2014. La prima volta che ha incontrato Akamara era il 27. Non lasciamo MAI Siegmund da solo con Akamara — dopo tutto, può essere pericolosa per lui. Potrebbe letteralmente coccolarlo a morte".

 

Ein von Dankroftk9 (@dankroftk9) gepostetes Foto am

Sono in pochi a sapere che i pit bull terrier americani sono cani adatti ai bambini: sono ottimi cani da compagnia per la famiglia e amano moltissimo i più piccoli. Sono, d'altra parte, pessimi cani da guardia, dal momento che sono troppo amichevoli.  

Le lotte con i cani esistono da quando l'uomo ha addomesticato questi animali e hanno preso piede durante il secolo scorso come sport clandestino. E i pit bull sono i cani maggiormente impiegati per un serie di ragioni che non dipendono certo dal loro temperamento. Ma perché hanno un morsa eccezionale.

Basta prendere un cane territoriale e di difesa - una tipologia molto comune in diverse razze, che ha bisogno di socializzazione e addestramento da cucciolo per sviluppare l'aggressività - e renderlo un guerriero. È da criminali, ma è possibile. E questi cani, nel caso vengano salvati, soffrono comunque di traumi mentali e di disturbi post traumatici da stress, il che aumenta la possibilità di attacchi, soprattutto se hanno un padrone inesperto o non preparato ad accoglierli. Ma non dipende dalla razza. Anche i chihuahua potrebbero diventare aggressivi, se addestrati in questo modo!

Anche Akamara è un cane salvato. L'ho presa quando aveva sei mesi, la scabbia, nessun vaccino e un disperato bisogno di attenzioni. Il suo sistema immunitario era molto debole e aveva una terribile infezione all'orecchio.

Basta ricordarselo, un assassino non ha l'aspetto di un pit bull".

Pit Bull Hiking - Jax A337762 - Take 2

Queste immagini mostrano chiaramente quanto siano gentili in realtà questi cani. Akamara è stata fortunata ad essere salvata e cresciuta per quella che è la sua vera natura. Chiunque lascerebbe il proprio figlio con questa cagnolina. Ormai è tempo di fermare le crudeltà sugli animali e la gente dovrebbe capire che l'aggressività in certi cani è indotta. Bisogna essere diffidenti con gli uomini, in questo caso! A questo link potete leggere l'intero articolo scritto da Justin in lingua inglese.

Commenti

Anche Per davvero