Un meccanico ha deciso di filmare questa donna che va sempre dal suo calzolaio. Dopo pochi minuti, non può credere a quello che sente.

Richard Newberry possiede un'officina meccanica a St. Petersburg, in Florida. Ogni giorno, per tre settimane, ha visto una donna minuta attraversare il suo parcheggio verso una destinazione a lui sconosciuta.

La donna non sembrava particolarmente felice, ma un venerdì era particolarmente agitata e i suoi occhi pieni di lacrime. Richard ha quindi deciso di andarle incontro e parlarle. La donna gli ha detto che era molto triste e non aveva nulla per cui valesse la pena vivere. Quello che gli ha poi confessato ha lasciato l'uomo con i brividi.

Si chiama Ernestina Nuñez e fa le pulizie in un istituto lontano solo qualche chilometro dall'officina dell'uomo. Suo figlio era un ex marine, che soffriva di un disordine post traumatico. Un anno prima, esattamente quel mese, il ragazzo si era suicidato, sparandosi. Lasciando due figli senza padre.

Ernestina non aveva la forza per andare avanti. Aveva anche pensato di togliersi la vita. "Non ho amici", gli ha confidato. Ma Richard le ha risposto: "Adesso hai un amico, verrò qui ogni giorno per parlare con te". Ma poi ha fatto qualcosa che ha cambiato la vita della donna completamente. Senza curarsi del fatto che gli affari nell'ultimo periodo non fossero andati benissimo, l'uomo non ha avuto un momento di esitazione: ha detto a Ernestina di scegliere uno dei veicoli nel suo parcheggio, glielo avrebbe ceduto gratuitamente! Così non avrebbe dovuto camminare ogni giorno a piedi fino al posto di lavoro.

Ma cosa ha spinto un completo sconosciuto a fare un gesto del genere? "Ho avuto dei problemi in passato, e ho fatto molte cose brutte nella mia vita. Ho infranto la legge. Ho vissuto per strada. Sono stato in prigione". L'uomo sa come ci si sente "a pensare di non avere più nessuna ragione per cui vivere", dice. In questo video (in inglese) potete vedere il momento in cui Richard ha comunicato la sua decisione a Ernestina. Io sono quasi scoppiato a piangere!

Commenti

Scelti per voi