Contro infezioni, problemi ai denti, herpes: “ricette” a base di propoli.

Molte persone non conoscono la propoli, eppure è un altro prodotto che ci viene direttamente dalle api. Viene utilizzata per rendere gli alveari più stabili e sicuri da odori e malattie e gli antichi Egizi la impiegavano per imbalsamare le mummie. Al giorno d'oggi si sa che è un toccasana. La si può reperire sotto forme e colori differenti (dal marrone chiaro a quello più scuro). 

Emergence

La propoli è composta da resina degli alberi, oli essenziali, pollini, cera e - potrebbe sembrare disgustoso - dalla saliva delle api. È piena di nutrienti, vitamine, aminoacidi e zucchero naturale. 

Sia la medicina tradizionale che quella alternativa ne suggeriscono l'uso come antinfiammatorio, antibiotico, antiossidante, antidepressivo. Rinforza, inoltre, il sistema immunitario e accelera il processo di guarigione delle ferite. Ecco come mai la gente se ne serve per curare bronchiti, faringiti, infiammazioni a polmoni, orecchie, tonsilliti e persino casi di herpes e influenze. Risulta molto utile anche se si hanno problemi ai denti, di digestione e infezioni intime.

s

Quando la si utilizza a scopo medico, è una soluzione al 10% che si reperisce facilmente in farmacia. Ma potete prepararla anche in casa. 

pint1

Ecco come fare: 

Nel caso di sinusiti, tonsilliti e altri problemi all'apparato orecchie-naso-gola, così come nel caso di problemi ai denti, mescolate la propoli con del sale nelle proporzioni di 1:10. Diluite con dell'acqua ed effettuate dei gargarismi. Oppure inumidite un batuffolo di ovatta e applicatelo sulla zona dolorante. Nel caso di infezioni all'orecchio per i bambini diluite 1:1 con dell'acqua calda.

Ear

Per trattare problemi di respirazione, mescolate una goccia di propoli a un cucchiaino di sale, sciogliete in acqua e versate la soluzione in un inalatore.

Per migliorare il sistema immunitario, sciogliete 15-20 gocce in 80 ml di latte o di acqua e assumete la bevanda mezz'ora prima dei pasti. 

Se avete bruciori di stomaco o altri problemi digestivi, bevete 15-20 gocce di propoli sciolte in 80 ml di acqua calda, mezz'ora prima dei pasti. 

Ohne Titel

In caso di herpes, tagli, infezioni fungine e altri problemi alla pelle, versate qualche goccia di propoli pura su un batuffolo di ovatta e passatelo direttamente sulla zona interessata. 

Prima di assumere la propoli è sempre bene consultare il medico, nel caso ci siano delle controindicazioni dovute a una vostra condizione di salute particolare. È importante sapere anche che non si può somministrare a bambini di età inferiore ai tre anni, che potrebbero avere una reazione allergica al prodotto. Vale la stessa avvertenza per i soggetti allergici alla c'era d'api. 

Ma, per tutti gli altri, si tratta di un rimedio semplice e molto efficace!

Commenti

Scelti per voi