Giovane donna dice la sua dopo essere stata presa in giro in un meme.

Ce ne sono a migliaia, forse anche milioni, che girano in Rete, alcuni sono davvero molto divertenti. Si tratta dei meme, ossia quelle foto di sconosciuti alle quali è stata aggiunta una frase spiritosa. Certo, spesso ci strappano una risata, ma chi di noi si è mai fermato a pensare ai sentimenti della persona ritratta? Chi lo sa se anche il diretto interessato trovi divertente la situazione...

Questo è quello che è successo alla 27enne Lizzie Velasquez, nata con una malattia rara che non le permette di accumulare grassi. In più, la giovane donna soffre anche della sindrome di Marfan, che rende gli arti inusualmente lunghi. Ma questo difficile situazione non ha certo fermato Lizzie dai suoi sogni: è un'autrice e va in giro a portare le sue parole di speranza e incoraggiamento.

 

Sometimes you just have to pose like no one is watching

Ein von Lizzie Velasquez (@littlelizziev) gepostetes Foto am

Ma, qualche giorno fa, ha avuto una sorpresa molto sgradevole: c'era un meme che era diventato virale su Facebook con una sua foto... Nel testo si leggeva: "Michael mi ha detto che ci saremmo visti dietro questo albero per un po' di divertimento. /È in ritardo, qualcuno potrebbe taggarlo per dirgli che lo sto ancora aspettando?".

Quando Lizzie ha visto la sua foto girare online senza il suo consenso - insieme a migliaia di feroci commenti sul suo aspetto - ha deciso di scrivere qualcosa al riguardo, usando il suo profilo Instagram con 639.000 follower. Ed ecco cosa ha scritto...

 

I've seen a ton of memes like this all over @facebook recently. I'm writing this post not as someone who is a victim but as someone who is using their voice. Yes, it's very late at night as I type this but I do so as a reminder that the innocent people that are being put in these memes are probably up just as late scrolling through Facebook and feeling something that I wouldn't wish on my worst enemy. No matter what we look like or what size we are, at the end of the day we are all human. I ask that you keep that in mind the next time you see a viral meme of a random stranger. At the time you might find it hilarious but the human in the photo is probably feeling the exact opposite. Spread love not hurtful words via a screen. Xoxo Lizzie

Ein von Lizzie Velasquez (@littlelizziev) gepostetes Foto am

 

"Ho visto tanti meme girare su Facebook di recente e sto scrivendo non come una vittima, ma come qualcuno che usa la sua voce. Sì è molto tardi ma lo faccio per ricordare tutte quelle persone innocenti che sono messe in questi meme sono in piedi anche a quest’ora a guardare Facebook e penso che non lo augurerei al mio peggior nemico. Non importa il nostro aspetto, la nostra taglia, alla fine dei conti siamo tutti umani. Vi chiedo di tenerlo a mente la prossima volta che vi capiterà di vedere un meme con un perfetto sconosciuto. Potreste trovarlo divertente, ma la persona nella foto probabilmente ha sentimenti opposti. Diffondiamo amore, non parole che fanno male". 

Il suo messaggio ha colpito i suoi follower e in migliaia non hanno esitato a condividere le sue parole sulle proprie pagine Facebook e Instagram. Ironia della sorte, anche le parole contro il meme sono diventate virali e hanno fatto in modo che una pagina dedicata ai meme fosse chiusa.

 

New York, me and my purple loofa will see you tomorrow!

Ein von Lizzie Velasquez (@littlelizziev) gepostetes Foto am

Sembra proprio che tutto quello che dice e fa questa giovane donna non passi inosservato. Più le persone ridono di lei, più grande è il suo sorriso. In uno dei suoi ultimi post su Instagram, Lizzie ha pubblicato un video per ringraziare tutti coloro che l'hanno sostenuta: "Pensate prima di condividere". Molte persone non si rendono conto di quanto la circolazione di certi messaggi possa fare male. 

Ecco il suo video (in lingua inglese):

 

Thank you

Ein von Lizzie Velasquez (@littlelizziev) gepostetes Video am

Il coraggio e la determinazione di Lizzie sono davvero ammirabili. Quando sembrava che il mondo fosse contro di lei, ha fatto sentire la sua voce, senza paura. Grazie al suo messaggio di amore ha raggiunto migliaia di persone. La prossima volta che vedrete un'immagine del genere pensateci bene prima di condividerla. 

Fonte:

Metro

BBC

Commenti

Anche Per davvero