Quando vedrete com’è adesso questa donna di 85 anni, rimarrete scioccati.

Anna Pesce è una pensionata di 85 di Orangeburg, Stati Uniti. È una moglie e una nonna ed è ancora molto attiva. Per anni ha sofferto di traslazione anteriore della testa e per un'evidente gobba sulla schiena. La sua postura e anche la sua vita sono cambiate quando ha fatto visita alla figlia nella Carolina del sud.

Stava quasi per perdere i sensi per il dolore quando, all'arrivo, ha dovuto fare le scale e ha così dovuto trascorrere il resto del suo soggiorno su una sedia a rotelle. Ma Anna non ama sentirsi inutile e decide quindi di cambiare le cose. "Ho provato di tutto", spiega, "agopuntura, fisioterapia e sono anche stata da un chiropratico. Mi sentivo bene per un pochino e poi il dolore tornava". Circa tre mesi dopo la visita alla figlia, Anna ha incontrato la 28enne Rachel Jesien.

Rachel, che ha lei stessa problemi alla schiena, è un'insegnante di yoga, specializzata appunto in dolori alla schiena. Le due hanno iniziato una serie di incontri regolari in casa dell'anziana, durante i quali Rachel faceva vedere ad Anna una serie di esercizi che avrebbero potuto migliorare la sua postura e rinforzare la schiena.

Dopo appena un mese, Anna inizia a notare i primi cambiamenti: e si sente anche pronta a cimentarsi in nuovi esercizi.

Adesso, a due anni di distanza, è molto facile vedere quali siano i risultati. Non solo il dolore è diminuito, ma può stare ritta sulla schiena. Rachel ha usato la storia di Anna per poter promuovere il suo lavoro. D'altra parte i miglioramenti sono lampanti!

Anche i medici raccomandano lo yoga per alleviare i dolori alla schiena. Ovviamente, il trattamento deve sempre essere discusso con il proprio dottore. 

Incredibile il lavoro che Anna e Rachel hanno fatto insieme. E Anna è un esempio di come, anche a 85 anni, si possa fare qualcosa per cambiare la propria vita in meglio. 

Commenti

Scelti per voi